28 luglio 2008

Santiddio

Sono veramente momenti complicati, nella vita di un uomo.

8 commenti:

rompina ha detto...

eh be'...tutto vero.

pero' avere qualcuno vicino scomplica un po' le cose, non trovi, Lillino?

Lillo ha detto...

Non qualcuno, cara, non qualcuno.
Di qualcuno non mi accontenterei (si, c'ho pure delle pretese).

Avere vicino la mia dolcissima Elena rende questo mondo terribilmente sopportabile.

Il che, per me, è un problema.

Bacio,
-L.

la Dany ha detto...

Ho letto un AIUTO da me, arrivo qua e trovo questo post. Ti han drogato al parco o c'è qualcosa che non va? Dai Lillone, che sabato son giù!!!!!

Larry ha detto...

Ciao vecchio...credo di essere tornato..

Lady Cocca ha detto...

inquietante questo post.. O____o

Etta ha detto...

Santiddio, quanto è vero. Ma questa Elena che ti addolcirebbe la pillola, io non l'ho ancora mica capito (perdonami, oltre a latitare dal mondo dei bloggers, sono anche un po' ritardata mentalmente), ti sta vicino? O è lontana e tu, santiddio, stai cercando di acchiapparla?

Una ficcanaso mai vista.

Vale ha detto...

Di che uomo stai parlando? Scherzo dai, stammi su!

Lillo ha detto...

@Dani: e sbrigati, che inizio a cedere.

@Larry: sempre sia lodato, dove caxxo eri finito?

@Lady C.: no, cara, non ti inquietare, che c'è di peggio... vedrai!

@Etta: my dear, l'ho acchiappata da mò (ecco, daesso legge e mi molla come un pacco dell'UPS, lo so)! Non si resiste a Lillo :D

@Vale: ah sì? ed allora a Campora il tifo te lo fai da sola, tiè!