08 agosto 2009

Così va, se vi pare.

- Ciao.
- Mh.
- Serata dura, eh?
- Mh.
- Non ti trovo molto socievole, oggi.
- Scusa, è che ho esagerato.
- Effettivamente potevi fare con meno.
- Oh, chettedevodì…
- Si, dai, non è che ad ogni compleanno, anniversario ed onomastico ti puoi ridurre così.
- No, non è mica colpa del compleanno del Capitano.
- Ah no?
- No.
- E di cosa allora?
- Lo sai.
- Ma smettila.
- No, davvero.
- Ma sei ancora messo così?
- A quanto pare.
- Cioè, fammi capire… hai bevuto per non pensarci?
- Per dimenticare, per essere più precisi.
- Per dimenticare cosa?
- Lo sai.
- Non ti puoi dimenticare... quella roba lì.
- Ed infatti non ci sono riuscito, però, almeno per un po’, ce l'ho fatta a non pensarci.
- Ma venire a casa non era più semplice?
- Non posso mica andarmene ogni volta. Devo abituarmi.
- Certo che bere per dimenticare è proprio un cliscè cinematografico.
- Si dice cliché.
- Si vabbè, quello. Rimane il fatto che è una roba… pietosa?
- Me ne rendo ben conto.
- Senza considerare che rischi la pelle e la patente tutte le volte.
- E’ più della pelle, che mi interesso, la patente l’ho messa in conto anni fa.
- E allora che cosa hai pensato di fare?
- Boh.
- Non è un granché, come piano.
- Effettivamente fa schifo.
- E quindi?
- Per adesso vado in Sardegna, poi ci penserò quando torno.
- Rinviare di una settimana non cambierà niente.
- Ed infatti sarebbe una gran cosa andarmene.
- Addirittura?
- Lo sai meglio di me come mi sento. Cosa sento.
- Parlarne?
- E con chi?
- Con le persone interessate.
- Questa mi sembra una cazzata.
- Perché?
- Perché non voglio ferire nessuno a cui voglio bene, quindi faccio quello che mi riesce meglio.
- Mentire?
- No, andare avanti.
- Per arrivare dove?
- Non so dove arriverò. Però almeno so dove non devo andare.




"Solitudine non è essere soli, è amare gli altri inutilmente".
Mario Stefani.


Buone vacanze, brava gente.
-L.

5 commenti:

Cicapooh ha detto...

non si può scappare da se stessi...ovunque andrai tutto ti seguirà ...perchè è dentro di te...
buone vacanze anchea te :* di cuore...

Franz ha detto...

Puoi spostare un problema, ma non significa risolverlo. Verrà un giorno in cui dovrai affrontarlo, nel frattempo rigenera il corpo e lo spirito, ti servirà.
Un abbraccio forte, forte

Bk ha detto...

Abbiamo un sacco di amici blogger in comune e ti leggo solo ora...
male molto male.
Linkato.
Bk

Pappina ha detto...

La citazione non mi piace.
Solitudine è amare in modo sbagliato, secondo me, o non amare affatto: guardandomi in giro, le persone che mi sembrano sole, sono quelle che meno si danno e che vedono il mondo ruotare intorno a sè stessi.
Baci Lilluz.

Anemone Viola ha detto...

Amare gli altri inutilmente e senza essere ricambiati, che brutta cosa...
Buona giornata!